Restyling Diana

Area dedicata a tutti i modelli con propulsione a pagaia

Restyling Diana

da MoZzoYak » 14/03/2017, 12:19

Mica male il nuovo Diana fishing. In pratica è stato aggiunto il gavone posteriore che può avere pro e contro.
http://www.dianacanoe.it/kayak-da-pesca ... g-400.html
Sicuramente un kayak interessantissimo per unire trekking e pesca o uscite di pesca che si protraggono magari per due giorni. Insomma il gavone dietro mi piace, però così come è fatto manca un pò della comodità comunque di avere uno spazio dietro che in fase di pesca è comodo per buttare tutto ciò che in un secondo dobbiamo "appoggiare" da qualche parte. Sicuramente prima del gavone posteriore avrei aggiunto un pod centrale che dà accesso allo spazio sottocoperta così come c'è nei trident. Comuque il gavone a poppa è una cosa sicuramente interessante. Se in fase di ordine si può aggiungere anche il pod centrale, questo kayak sta diventando sempre più interessante.
Che dite?
Il prezzo purtroppo rimane troppo alto per me.
Avatar utente
MKF Expert
MKF Expert
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: 18/02/2013, 11:53
Località: Tirrenia
Kayak: Ocean Kayak Trident 11 - RTM Tempo
Strumentazione: Garmin striker 4
Record: Addavenì

Re: Restyling Diana

da gardesano59 » 14/03/2017, 12:53

Mah ... se questa è la risposta made in Italy ad altri scafi non PE ... :ee :ee :ee

e non so quanto costa ...
Avatar utente
MKF Pro
MKF Pro
 
Messaggi: 2730
Iscritto il: 08/08/2012, 22:35
Località: Milano
Kayak: scupper pro angler
Strumentazione: n.a.
Record: n.a.

Re: Restyling Diana

da prokayak » 14/03/2017, 20:43

Interessante trovata Mozzoyak, ;-iii

Ci sono sicuramente molti contro. Pare che abbiano copiato la linea del P13. Quel gavone chiuso dietro, del tutto inutile per un pescatore.
Se avessero copiato la linea del 4.5 elit o del P4.3, guadagnava in velocità. L'unica cosa de considerare è il materiale.
Per che dobbiamo copiare e perpetuare sempre gli errori degli altri?? :oioi
Avatar utente
MKF Expert
MKF Expert
 
Messaggi: 1443
Iscritto il: 03/08/2012, 22:12
Località: Lodi
Kayak: Prowler 4.7 a Vela Pagaia Werner skagit
Strumentazione: -
Record: Siluro 202cm/65kg

Re: Restyling Diana

da Hadamo Yaker » 14/03/2017, 22:13

Mi dicono che il nuovo restyling del Diana preveda anche una consolle centrale...evidentemente postuma alle foto del sito.

prokayak ha scritto:Interessante trovata Mozzoyak, ;-iii

Ci sono sicuramente molti contro. Pare che abbiano copiato la linea del P13. Quel gavone chiuso dietro, del tutto inutile per un pescatore.
Se avessero copiato la linea del 4.5 elit o del P4.3, guadagnava in velocità. L'unica cosa de considerare è il materiale.
Per che dobbiamo copiare e perpetuare sempre gli errori degli altri?? :oioi


concordo...la linea del 4.5 elite sarebbe stata una ottima base, per sviluppare un kayak (made in Italy)

ho qualche perplessità sul gavone posteriore....ma forse prevedono ( spero sia così) come accessorio una vasca del vivo da incassare levando il coperchio.

cmq ammiro il coraggio del sig Diana per essere stato il primo costruttore italiano che si sia cimentato in uno scafo in VTR per il kayak fishing...e spero che presto altri lo seguano... magari ispirandosi a modelli differenti come i surfsky cosi come ha fatto a suo tempo la Stealth,la Pinnacle, La Kaskazi che forse racchiudono i migliori compromessi di velocità/stabilità attualmente presenti sul mercato.

Sono sicuro che le maestranze italiane se guidate nel verso giusto da chi realmente pratica il kayak fishing e che quindi ne conosce le esigenze, siano in grado di realizzare un prodotto al top nel mercato globale ;-iii
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11/08/2012, 23:32
Località: Gravina in Puglia
Kayak: Big Game Ocean Kayak motorizzato + kayak in VTR biposto +Stealth Fisha 500
Strumentazione: Eco scandaglio lowrance Mark 5 pro +
Lowrance Hook-4 Mid/High/DownScan
Motore elettrico Yamaha M12
Record: non piglio mai nulla

Re: Restyling Diana

da Marco » 15/03/2017, 14:01

Nonostante la fonte di ispirazione, pare che il Diana abbia ottime prestazioni già solo per i differenti materiali di costruzione. Ho letto la recensione di un possessore.
Concordo col fatto che per un pescatore sia molto meglio il gavone aperto e soprattutto avere il central hatch
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: 22/07/2012, 22:03
Località: Matera
Kayak: Stealth Profisha 525
Strumentazione: Eco:Humminbird 718X
Gps : garmin Etrex H
Record: Palamita Kg 6,200

Re: Restyling Diana

da MoZzoYak » 15/03/2017, 18:31

Ho parlato oggi con Stefano Diana.
La cosa interessante è che tutti quelli che glielo hanno comprato gli hanno chiesto della possibilità di mettere il trasduttore e della consolle centrale.
In alcuni casi lui si fa spedire il trasduttore per montarlo direttamente nello scafo, comunque c'è la possibilità di predisporre. Inoltre per quanto riguarda la consolle centrale si sta muovendo in tale direzione, ovvero su richiesta ce la mette. in tal caso (con consolle centrale) secondo me diventa un ottimo allestimento. A quel punto sinceramente lo prenderei col gavone posteriore in cui si può riporre roba che non viene utilizzata in navigazione (esempio carrellino ecc.), il tappo da 15 davanti alla seduta e la consolle centrale diventano ottimi punti (anche pi comodi della vasca posteriore) per stivare roba come pinze, esche, forbici ecc.
Uniche cose che non mi fanno impazzire: il timone (che quando è a riposo sta in orizzontale ma non si ripiega all'indietro e occupa parecchio spazio dopo la poppa nelle operazioni di carico, scarico, rimessaggio e la pedaliera con quei fili a giro. Per il resto, sopratutto i materiali secondo me sono ottimi. Rimane uno scafo leggero dalle ottime prestazioni marine (anch'io riporto da recensioni di terzi).
Detto questo rimane il problemino del prezzo. 1960 euro in carbon kevlar e poco meno 1750 euro in fibra di vetro.
Personalmente forse forse in futuro ci farò un pensierino. Però ovvio che se mi prendessi un kayak del genere dovrei vendere tutta la flotta. Rivendendo il Mannino e il TRident arriverei giusto a farci i soldi per prendermi la versione in vetroresina... :oioi
Avatar utente
MKF Expert
MKF Expert
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: 18/02/2013, 11:53
Località: Tirrenia
Kayak: Ocean Kayak Trident 11 - RTM Tempo
Strumentazione: Garmin striker 4
Record: Addavenì

Re: Restyling Diana

da Marco » 15/03/2017, 19:02

io ci feci un mezzo giro al MAK, ma in quei giorno c'èra la Fila :D e soprattutto la mia testa pensava solo al Profisha :oo

Forse Hadamo ha ricordi più nitidi.

Ad ogni modo se pensiamo che hanno appena lanciato in Italia il Viking Profish timonato al prezzo di 2100 euro, il Diana pare regalato :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: 22/07/2012, 22:03
Località: Matera
Kayak: Stealth Profisha 525
Strumentazione: Eco:Humminbird 718X
Gps : garmin Etrex H
Record: Palamita Kg 6,200

Re: Restyling Diana

da gardesano59 » 15/03/2017, 19:22

Se, se replica il p 13 per quanto buoni siano i materiali dubito cjhe possa avere ottime doti nautiche. :oioi
Avatar utente
MKF Pro
MKF Pro
 
Messaggi: 2730
Iscritto il: 08/08/2012, 22:35
Località: Milano
Kayak: scupper pro angler
Strumentazione: n.a.
Record: n.a.

Re: Restyling Diana

da Hadamo Yaker » 15/03/2017, 23:47

Marco ha scritto:
Forse Hadamo ha ricordi più nitidi.



Nelle prove di quel giorno..poi preferii quello che dopo ho comprato :bi
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11/08/2012, 23:32
Località: Gravina in Puglia
Kayak: Big Game Ocean Kayak motorizzato + kayak in VTR biposto +Stealth Fisha 500
Strumentazione: Eco scandaglio lowrance Mark 5 pro +
Lowrance Hook-4 Mid/High/DownScan
Motore elettrico Yamaha M12
Record: non piglio mai nulla

Re: Restyling Diana

da gardesano59 » 16/03/2017, 9:21

Hadamo Yaker ha scritto:
Marco ha scritto:
Forse Hadamo ha ricordi più nitidi.



Nelle prove di quel giorno..poi preferii quello che dopo ho comprato :bi




Non stento a crederlo :f
Avatar utente
MKF Pro
MKF Pro
 
Messaggi: 2730
Iscritto il: 08/08/2012, 22:35
Località: Milano
Kayak: scupper pro angler
Strumentazione: n.a.
Record: n.a.


Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
cron