acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Area dedicata a tutti i modelli con propulsione a pagaia
Rispondi
Avatar utente
alparsec
MKF User
MKF User
Messaggi: 30
Iscritto il: 07/07/2017, 9:31
Kayak: RTM Rytmo STD
Strumentazione: n.d.
Record: n.d.
Località: teramo

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da alparsec » 12/08/2017, 16:57

Risolto con carrellino autocostruito.
il Rytmo ha un foro a poppa predisposto per far passare tubolare x ruote, quindi nulla di più semplice che:
- tubolare in acciaio;
- due ruote piene (quelle gialle x capirci)
- guarnizioni in gomma del diametro del tubo
- quattro fermi da infilare nel tubo

Fatto quattro fori al tubo ed il carrellino è fatto.
Ho le foto sul cellulare ma non riesco ad inviarle al forum direttamente, appena trovò un pc (casa al mare non dotata) provvedo.

Avatar utente
ciglio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6527
Iscritto il: 16/02/2013, 21:44
Kayak: Kaskazi skua ar e Ciglyak autocostruito da completare
Strumentazione: Cigliorade
Record: TRIGLIETTINE CON SABIKI -SPIGOLE CON ARTIFICIALE-SGOMBRI-tracine..LUCCIO DIVINO AL LAGO BILANCINO
SUB DI CIRCA 80 KG A QUERCIANELLA
Località: pistoia
Contatta:

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da ciglio » 12/08/2017, 17:12

Occhio ad infilare i tubi negli autosvuotanti, se si rompono sono dolori ed è successo a molti

Avatar utente
Marco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2803
Iscritto il: 22/07/2012, 22:03
Kayak: Stealth Profisha 525
Strumentazione: Eco:Humminbird 718X
Gps : garmin Etrex H
Record: Palamita Kg 6,200
Località: Matera
Contatta:

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da Marco » 12/08/2017, 17:28

Per brevi tratti, specie sul duro, la predisposizione rytmo, klargo, abaco , potrebbe andare.
ma una volta che il kayak lo appesantisci con canne e attrezzature, e/0 fai tratti sulla sabbia converrebbe un carrello con ruote più larghe e posizionato più al centro per subire di meno lo sforzo nel trainare il kayak

Avatar utente
alparsec
MKF User
MKF User
Messaggi: 30
Iscritto il: 07/07/2017, 9:31
Kayak: RTM Rytmo STD
Strumentazione: n.d.
Record: n.d.
Località: teramo

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da alparsec » 12/08/2017, 21:24

Sono d'accordo, a me serviva una soluzione per utilizzo immediato, arrivato kayak iniziati brutto tempo, nota mai utilizzato, la previsione del varo e per lunedì ed avevo bisogno di un carrellino.
X il futuro l'idea di un buon carrello centrale con scarico del 100 % del peso è sicuramente quella da affrontare, ma quale?
Ho letto i commenti, anche qui nel forum e sembra che qualsiasi carrello in commercio da problemi alla chiglia del kayak. Pare non ne vada bene uno. Per il Rytmo secondo voi quale carrello può andare?
Intanto, pur facendo un po' di fatica, posso varare il kayak, per il futuro aspetto consigli

Avatar utente
ciglio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6527
Iscritto il: 16/02/2013, 21:44
Kayak: Kaskazi skua ar e Ciglyak autocostruito da completare
Strumentazione: Cigliorade
Record: TRIGLIETTINE CON SABIKI -SPIGOLE CON ARTIFICIALE-SGOMBRI-tracine..LUCCIO DIVINO AL LAGO BILANCINO
SUB DI CIRCA 80 KG A QUERCIANELLA
Località: pistoia
Contatta:

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da ciglio » 12/08/2017, 21:37

A me è sempre piaciuto il c tug alcuni del forum celhanno, però costicchia

Avatar utente
alparsec
MKF User
MKF User
Messaggi: 30
Iscritto il: 07/07/2017, 9:31
Kayak: RTM Rytmo STD
Strumentazione: n.d.
Record: n.d.
Località: teramo

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da alparsec » 01/09/2017, 10:02

Buongiorno a tutti,
mi scuso per il ritardo con cui vi aggiorno, ve lo devo dopo tutti i consigli ricevuti, e vi comunico che dal 08.08.2017 sono un ultra soddisfatto possessore di un kayak Rytmo della RTM (no versione da pesca ma con due portacanna posteriori e pagaia monopezzo in carbonio) con cui o pagaiato tutta l'estate lungo la costa teramana tentando anche un po di pesca (in questo campo devo dire di dover imparare molto).
Come detto sono felicissimo dell'acquisto, ho provato il kayak con mare piatto e con mare mosso e devo dire che le sensazioni sono ottime (per me che sono un principiante ovviamente) in entrambi i casi.
In questo periodo o già autocotruito due carrelli, il primo il giorno stesso della consegna del kayak utilizzando il foro di poppa presente nel kayak e dopo una settimana costruendone uno che si adatta perfettamente allo scafo del rytmo che fisso all'altezza della seduta con delle cinghie e che rende il trasporto veramente semplice. Per il momento ruote piene antiforatura (quelle gialle x intendereci) ottime su fondi semiduri, pesanti sulla sabbia, valuto idea di sostituirle e breve.

Ora, da settembre, devo iniziare seriamente con il fishing.

vi ringrazio ancora per i consigli (veramente azzeccati) per l'acquisto del kayak

Avatar utente
venenum
MKF Expert
MKF Expert
Messaggi: 1357
Iscritto il: 16/09/2012, 23:49
Kayak: STEALTH PRO FISHA 475
Strumentazione: lenti a contatto
Record: aspio 2kg
Località: Ferrara

Re: acquisto primo KAYAK e pesca in mare

Messaggio da venenum » 01/09/2017, 21:18

;-iii
Mi fa piacere.
Se hai problemi ad inserire foto chiedi di mandarle ad amministratore moderatore
Così che vediamo il kayak e il carrellino

Rispondi

Torna a “Kayak a Pagaia”