Pedale Ispano-cinese

Area dedicata per i modelli con propulsione a pedali

Pedale Ispano-cinese

da Marco » 01/06/2016, 13:02

La Galaxy si è buttata sul pedale, clonando non la Hobie però, bensi la Native Watercraft che già da anni adottava il sistema dell'elica.

Per un quattro metri si va a spendere di listino circa 1700 euro.

http://www.it.galaxykayaks.eu/it/6-kaya ... ngler.html
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2798
Iscritto il: 22/07/2012, 22:03
Località: Matera
Kayak: Stealth Profisha 525
Strumentazione: Eco:Humminbird 718X
Gps : garmin Etrex H
Record: Palamita Kg 6,200

Re: Pedale Ispano-cinese

da Hadamo Yaker » 01/06/2016, 16:14

Bhe...prima o poi sarebbe accaduto che i cinesi copiavano il pedale

Sarei molto curioso di provarlo :f
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5037
Iscritto il: 11/08/2012, 23:32
Località: Gravina in Puglia
Kayak: Big Game Ocean Kayak motorizzato + kayak in VTR biposto +Stealth Fisha 500
Strumentazione: Eco scandaglio lowrance Mark 5 pro +
Lowrance Hook-4 Mid/High/DownScan
Motore elettrico Yamaha M12
Record: non piglio mai nulla

Re: Pedale Ispano-cinese

da Carlo » 01/06/2016, 16:19

C'era da aspettarselo e non sarà sicuramente il solo .....l'evoluzione va in quel senso ed ovviamente le pinne "a pinguino" hobie non sono copiabili per problemi di copyright .... ma aspettiamoci ancora novità .... la pagaia non morirà mai ma l'innovazione andrà sicuramente ancora avanti.

;-iii
Avatar utente
Kayak's Friends
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 13/01/2014, 12:39
Località: Lokev (Slovenia )
Kayak: EX ...OCEAN KAYAK MALIBU 2 XL
Strumentazione: Hummembird 100 sx / GARMIN Striker 4/ Dito indice ben umettato di saliva.
Record: La prossima cattura !

Re: Pedale Ispano-cinese

da Hadamo Yaker » 02/06/2016, 9:16

Carlo ha scritto:..l'evoluzione va in quel senso ed ovviamente le pinne "a pinguino" hobie non sono copiabili per problemi di copyright ....

;-iii


Non direi basta modificare una leva o un attacco e il tutto diventa "replicabile"
I cinesi ormai sono degli ottimi "copiatori" e se hanno deciso di utilizzare il sistema a elica evidentemente lo ritengono più efficiente e a più basso costo di produzione
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5037
Iscritto il: 11/08/2012, 23:32
Località: Gravina in Puglia
Kayak: Big Game Ocean Kayak motorizzato + kayak in VTR biposto +Stealth Fisha 500
Strumentazione: Eco scandaglio lowrance Mark 5 pro +
Lowrance Hook-4 Mid/High/DownScan
Motore elettrico Yamaha M12
Record: non piglio mai nulla

Re: Pedale Ispano-cinese

da Carlo » 02/06/2016, 9:55

Hadamo Yaker ha scritto:
Carlo ha scritto:..l'evoluzione va in quel senso ed ovviamente le pinne "a pinguino" hobie non sono copiabili per problemi di copyright ....

;-iii


Non direi basta modificare una leva o un attacco e il tutto diventa "replicabile"
I cinesi ormai sono degli ottimi "copiatori" e se hanno deciso di utilizzare il sistema a elica evidentemente lo ritengono più efficiente e a più basso costo di produzione


Per reminescenze di quando facevo il progettista di eletrodomestici e mi interessavo di copyright devo dire che quando ad essere brevettato è un "sistema" come quello Hobie che è un sistema vero e proprio non è sufficiente cambiare una leva o un solo particolare per infrangere il copyright che lo protegge .... mentre la propulsione ad elica quella non può avere limitazioni di sorta ...li si si può lavorare sul come farla muovere con sistemi dei più diversi ....

:bi
Avatar utente
Kayak's Friends
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 13/01/2014, 12:39
Località: Lokev (Slovenia )
Kayak: EX ...OCEAN KAYAK MALIBU 2 XL
Strumentazione: Hummembird 100 sx / GARMIN Striker 4/ Dito indice ben umettato di saliva.
Record: La prossima cattura !

Re: Pedale Ispano-cinese

da ciglio » 02/06/2016, 21:22

la native watercraft usa un sistema costruito da shimano (fa anche bici ed altro) pero' come dice Carlo il sistema ad elica non e' possibile brevettarlo poiche' e' da moltissimi anni usato dagli autocostruttori di tutto il mondo per kayak da corsa a pedali ed elica
l'elica ha il vantaggio di avere la retromarcia istantanea e la velocita' dipende perlopiu' dalla forma fisica del ciclista pero' di contro affatica di piu' perche' la pedalata e' composta da un giro completo e non da un movimento a ""step"" come sugli hobie
qualcuno di voi sa che in passato ho costruito un kayak a pedali ed elica usando gli ingranaggi di un flex rotto,una moltiplica di una bici,una frusta da utensili ed un elica in plastica con molta vtr
pero' dovevo stare troppo sdraiato ed inoltre per sentirsi in equilibrio ero costretto ad arreggermi ai bordi del kayak perche' non avendo la pagaia che fa da bilanciere mi sentivo ballerino
il kayak galaxy viste le misure dara' il meglio di se in fw
my two cent (questa l'ho copiata da Antonio :lol )
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: 16/02/2013, 21:44
Località: pistoia
Kayak: Kaskazi skua ar e Ciglyak autocostruito da completare
Strumentazione: Cigliorade
Record: TRIGLIETTINE CON SABIKI -SPIGOLE CON ARTIFICIALE-SGOMBRI-tracine..LUCCIO DIVINO AL LAGO BILANCINO
SUB DI CIRCA 80 KG A QUERCIANELLA

Re: Pedale Ispano-cinese

da Ade72 » 03/06/2016, 21:10

Non vado matto per il pedale e questo si sa. Ma di certo preferisco una propulsione che va avanti e indietro e credo che anche gli appassionati di spinning troveranno più utile questo sistema. Il prezzo dopo tutto è anche competitivo rispetto ad un native di cui si paga cara anche l'importazione da oltre oceano.
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2729
Iscritto il: 26/08/2012, 21:47
Località: Pescara
Kayak: RTM Disco+ anglesizzato by myself
Strumentazione: Eco: Garmin Echo150
Gps: Garmin 72H
Record: Serra 1,1 Kg Traina col Vivo

Re: Pedale Ispano-cinese

da MoZzoYak » 30/08/2016, 18:15

ed ecco ovviamente a ruota, la copia della copia della copia della copia... :lol :lol :lol

questa è il solito inport cinese marchiato sanblas.
http://www.ozonekayak.com/kayak-e-canoe ... lery&pid=0
E' incredibile, ma è identico a quello della Galaxy!!!
Anche il prezzo è identico, 1490 eurozzi.
Avatar utente
MKF Expert
MKF Expert
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: 18/02/2013, 11:53
Località: Tirrenia
Kayak: Ocean Kayak Trident 11 - Mannino Daytona M500
Strumentazione: Garmin striker 4
Record: Bass 2 kg circa

Re: Pedale Ispano-cinese

da gius77 » 30/08/2016, 18:33

ma questa elica! si smonta? come per le pinne?
Avatar utente
MKF Angler
MKF Angler
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 24/08/2015, 13:13
Località: umago
Kayak: samblas monsoon pesca
Strumentazione: eco garmin 300c
Record: tutto quello che abbocca

Re: Pedale Ispano-cinese

da venenum » 30/08/2016, 22:57

...da qualche parte ho visto che in spagna producono un sistema simil hobie con tre pale
che abbonda di acciao inox
Avatar utente
MKF Expert
MKF Expert
 
Messaggi: 1253
Iscritto il: 16/09/2012, 23:49
Località: Ferrara
Kayak: STEALTH PRO FISHA 475
Strumentazione: lenti a contatto
Record: aspio 2kg


Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti